fbpx

Il messicano Arevalo martedì. Il brasiliano Avancini oggi. Lo Short Track è una questione centro e sudamericana.  Nella prova odierna lo svizzero Thomas Litscher, 2°,  ritrova dopo parecchio tempo l’ebbrezza del podio, sul quale sale anche il tedesco Maximilian Brandl. In una gara tiratissima, il campione del mondo Nino Schurter ha tentato un allungo nel finale, ma è stato neutralizzato proprio dal vincitore.  Il suo 6° posto è comunque segnale di una condizione in crescendo.  Domenica, nella prova olimpica di cross country, sarà tempo di rivincita. La tensione sale in vista dei Campionati Mondiali di Leogang Saalfelden e degli Europei del Monteceneri.